In manette 40enne per abusi sessuali: avrebbe violentato le due nipoti minorenni

In manette 40enne per abusi sessuali: avrebbe violentato le due nipoti minorenni

VILLABATE – Scatta l’arresto per un 40enne di Villabate (Palermo), accusato di aver abusato sessualmente di due nipoti minorenni.

In base a quanto ricostruito, i primi episodi di violenza sessuale risalirebbero al 2013: la vittima sarebbe una ragazzina di 12 anni che per anni avrebbe subito abusi. Successivamente l’uomo si sarebbe concentrato nel 2018 sulla nipotina più piccola, di soli 9 anni.


Il 40enne palermitano avrebbe sfruttato i momenti in cui si trovava da solo con le nipoti per abusare di loro.

A far scattare le indagini sarebbe stata la madre delle due bambine, che avrebbe fatto presente la situazione fornendo agli agenti della polizia degli elementi che avrebbero consentito di ricostruire quanto accaduto.

Foto di repertorio