Il Coronavirus non ferma le "Vampe" di San Giuseppe: ben 50 interventi in serata

Il Coronavirus non ferma le “Vampe” di San Giuseppe: ben 50 interventi in serata

Il Coronavirus non ferma le “Vampe” di San Giuseppe: ben 50 interventi in serata

PALERMO – L’emergenza Coronavirus ha portato via con sé anche feste e tradizioni religiose, tra le quali anche le Vampe di San Giuseppe a Palermo.


Nonostante ufficialmente siano state vietate, in tutta la città già nella tarda serata di ieri sarebbero stati appiccati i piccoli incendi che hanno tenuto occupate le squadre locali dei vigili del fuoco.

Ben oltre 50 gli interventi dei pompieri: in piazza Ignazio Calona, in via Simoncini Scaglione, via dei Mulini e via Mario Benso in via Archirafi, via Spoto, via Oreto Nuova, Via Assoro, Falsomiele, via Salvatore Cutello, Villaggio Santa Rosalia, via del Levriere, Corso dei Mille, via Rocky Marciano e via Tenente Anelli.


A nulla pare siano servite le richieste e i divieti da parte delle forze dell’ordine.