Il biglietto di scuse e il lancio nel vuoto, cuoca 52enne muore buttandosi dal viadotto: inutili i soccorsi

Il biglietto di scuse e il lancio nel vuoto, cuoca 52enne muore buttandosi dal viadotto: inutili i soccorsi

PORTELLA DELLA GINESTRA – Tragedia nella tarda mattinata di ieri, lungo la strada a scorrimento veloce Palermo-Sciacca, all’altezza della località di Portella Della Ginestra, dove una donna di 52 anni ha deciso di lanciarsi da un viadotto.

La vittima, apprezzata cuoca e food blogger originaria di Casteldaccia, avrebbe accostato la propria auto e si sarebbe gettata nel vuoto.


Sul posto si sono presentati i vigili del fuoco che hanno intercettato e recuperato la donna, la quale è stata successivamente trasportata in gravissime condizioni in ospedale. Purtroppo, nonostante i tentativi dei medici, la 52enne sarebbe deceduta a causa delle ferite riportate.

Secondo alcune indiscrezioni, prima di compiere l’estremo gesto la donna avrebbe lasciato un biglietto di scuse indirizzato ai familiari. Ancora da comprendere le motivazioni che si celano dietro il suicidio.

Numeri utili

Come sempre, vi ricordiamo che sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per ricevere supporto e aiuto psicologico:

  • Telefono Amico 199.284.284;
  • Telefono Azzurro 1.96.96;
  • Progetto InOltre 800.334.343;
  • De Leo Fund 800 168 678.

Immagine di repertorio