Giovane mamma muore a 25 anni, il dolore di amici e parenti: “Avevi una vita davanti”

Giovane mamma muore a 25 anni, il dolore di amici e parenti: “Avevi una vita davanti”

TERMINI IMERESE – Lacrime e dolore a Termini Imerese (Palermo) in seguito alla morte di Sofia Costantino, giovane mamma di soli 25 anni.

Non sarebbero ancora chiare le cause del decesso, ma a quanto pare si potrebbe essere trattato di un malore.


Alla luce della prematura scomparsa della 25enne che oggi lascia al mondo una bimba di due anni, l’intera comunità di Termini Imerese è a lutto e mostra il suo più sincero dolore.

Molteplici, infatti, i post Facebook che amici e parenti hanno dedicato alla giovane: “Oggi – ha scritto Federicaabbiamo ricevuto una notizia che penso nessuno si sarebbe aspettato di ricevere. Oggi piove, il cielo sta piangendo, sta piangendo per te piccola Sofia“.

Chi ti ha conosciuto sa chepersona forte e combattiva eri – continua – ma allo stesso tempo dolce e sempre con il sorriso. Rimarranno solo i ricordi che custodiremo con tanta cura“.

Che Dio dia la forza a quei poveri genitori di superare un dolore così grande e soprattutto veglia sempre sulla tua piccolina che avrà sempre bisogno di te, sappiamo benissimo che lo farai. Ancora spero – conclude – che sia solo un brutto scherzo e che tutto ciò non sia ancora vero. Ciao Sofia“.

Si unisce ai messaggi di dolore nei confronti di Sofia Costantino anche Maria: “Solo ora vengo a sapere di questa bruttissima notizia. Sono sconvolta non ci posso credere, anche se siamo state amiche di uscita per poco ti ho sempre voluto bene ma adesso sapere che sei un angelo mi si spezza il cuore“.

Stai accanto alla tua bimba anche da lassù. Ciao Sofia sempre nei nostri cuori. Condoglianze alla famiglia“.

Continuano le dediche in ricordo della giovane vittima di un destino crudele: “Solo tanta tristezza dopo questa brutta notizia. Non si può morire così, avevi una vita davanti e una bambina a cui trasmettere tanto amore. Veglia su di lei e sulla tua famiglia. Ciao Sofí“.

La ricordano in un post anche le compagne di scuola: “Ciao Sofì brutta frase da scrivere… Ci siamo conosciute da bambine solamente all’età di 4 anni frequentando la stessa scuola e classe della materna… fino al quinto anno di elementare“.

Ricordo – continua l’amica – quando ci invitavi a casa tua felice di festeggiare il tuo compleanno. Abbiamo condiviso tanti momenti, anche se da piccole, insieme. Ogni volta che ci vedevamo, fino a qualche giorno fa al bar dove tu lavoravi, era sempre festa per noi. Fai buon viaggio e riposa in pace… e veglia sulla tua piccola bellissima bimba“.

Un’altra compagna di scuola la ricorda così: “Ciao Sofy proprio adesso ho appreso la notizia della tua scomparsa. Mi ricordo ancora il primo giorno di scuola come se fosse oggi. Hai lasciato solo tanta tristezza. Sofy avevi ancora una vita davanti da passare con la tua meravigliosa bimba e vederla crescere e crescere insieme soprattutto, veglia sempre su di lei. Mi stringo al dolore della tua famiglia. Voglio ricordarti sempre sorridente e bella come sei… tvb Sofy fai buon viaggio“.

Cara Sofì, Resterai nel mio cuore. Avevo trovato una collega e un’amica dolce, piena di gioie, gentile, amorosa! Non dimenticherò mai il tuo sorriso. Proteggi la tua bimba da lassù, dagli la forza che avevi tu. Sentite condoglianze alla famiglia“.

Fonte foto Facebook