Due agenti di polizia salvano un uomo in arresto cardiaco, determinante il loro intervento

Due agenti di polizia salvano un uomo in arresto cardiaco, determinante il loro intervento

MONDELLO – Due agenti di polizia hanno salvato la vita a un 46enne, vittima di un arresto cardiaco.

L’uomo si sarebbe accasciato a terra nella zona dell’hotel La Torre di Mondello (Palermo).


I due agenti – un uomo e una donna – si trovavano in servizio nelle volanti proprio a Mondello. Dopo essersi accorti del malore dell’uomo, la coppia di poliziotti si sarebbe rivolta agli operatori del 118.

In attesa del loro arrivo, i due avrebbero raggiunto il lido dei vigili del fuoco, che si trovava nelle vicinanze, per chiedere l’intervento di un pompiere in servizio nello stabilimento balneare con un defibrillatore.

Proprio grazie al defibrillatore il cuore del 46enne ha ripreso a battere. Poco dopo sarebbero giunti sul posto i sanitari che avrebbero trasportato l’uomo all’ospedale Villa Sofia.

Foto di repertorio