Droga: blitz a Bagheria, 4 arrestati e 25 indagati

Droga: blitz a Bagheria, 4 arrestati e 25 indagati

BAGHERIA –La droga colma vuoti di speranza, provoca morte e finanzia il potere criminale e mafioso, per questo ringraziamo le forze dell’ordine per il lavoro incessante di contrasto alla criminalità e allo spaccio di droghe“.

È quanto ha dichiarato il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli a seguito dell’operazione congiunta di polizia e carabinieri di Bagheria volta a smantellare un giro di droga in città che ha portata ad applicare la custodia cautelare in carcere per quattro persone mentre altre 25  risultano indagate e nei confronti di tutti si stanno eseguendo perquisizione domiciliari.


L’amministrazione Comunale intende fare la sua parte per l’azione di prevenzione e sensibilizzazione presso i giovani e le loro famiglie attraverso gli  strumenti sociali e culturali, le sue risorse professionali, il lavoro di rete con l’asp e con le scuole.

Con un progetto finanziato dalla Prefettura di Palermo tutte queste azioni verranno messe a sistema in stretta collaborazione con le forze di polizia. Lotta alla mafia, oggi è anche lotta e impegno per il contrasto allo spaccio e prevenzione e informazione all’uso di droghe.

Foto di Repertorio