Dramma a bordo di una nave quarantena a Palermo: 9 migranti ingoiano lamette e cocci di vetro per protesta

Dramma a bordo di una nave quarantena a Palermo: 9 migranti ingoiano lamette e cocci di vetro per protesta

PALERMO – Un drammatico episodio si è verificato a bordo della nave quarantena Rhapsody davanti al porto di Palermo, dove 9 migranti per protesta hanno ingerito lamette e cocci di vetro.


Pare che qualcuno dei migranti coinvolti nella vicenda si sia anche ferito con un coltello.

I migranti sono stati soccorsi dalla Capitaneria di Porto che li ha trasportati a bordo di alcune motovedette sulla banchina del porto di Palermo.


Successivamente sono stati affidati alle cure della Croce Rossa e dei sanitari del 118 che li hanno trasferiti in ospedale per ricevere le cure del caso.

I trasferimenti sarebbero stati effettuati rispettando le norme anti Coronavirus.

Fonte immagine: wikipedia