Dimentica il gas aperto, la casa rischia di esplodere: uomo soccorso in extremis prima dell’inevitabile

Dimentica il gas aperto, la casa rischia di esplodere: uomo soccorso in extremis prima dell’inevitabile

PALERMO – Hanno sudato freddo nelle scorse ore i residenti di via Andrea Morosini, nel quartiere Noce a Palermo.

Si è sfiorata la tragedia, infatti, in un’abitazione della via a causa della dimenticanza di un inquilino che aveva lasciato inavvertitamente un fornello con il gas aperto in cucina.


Con il passare dei minuti, infatti, il gas aveva saturato l’intero appartamento, creando una grave situazione di pericolo.

Sul posto, a seguito della segnalazione dei vicini allarmati per il forte odore, si sono presentati i vigili del fuoco che, grazie al loro intervento tempestivo, hanno scongiurato che venisse innescata una violenta esplosione.

Nell’occasione è stato soccorso un uomo in crisi respiratoria, il quale è stato trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale Civico del capoluogo siciliano per essere sottoposto alle cure del caso.

Immagine di repertorio