Cassonetti stracolmi, cumuli di rifiuti alti 2 metri: situazione critica nel quartiere Zen

Cassonetti stracolmi, cumuli di rifiuti alti 2 metri: situazione critica nel quartiere Zen

PALERMO – Situazione critica nel quartiere Zen di Palermo, divenuto una vera e propria discarica a cielo aperto.

Una zona totalmente sommersa dall’immondizia: i giardini e le aree verdi sarebbero coperti da una distesa di plastica. Non mancano purtroppo neanche rifiuti particolarmente ingombranti come frigoriferi, divani e carcasse di furgoni.


Nei cassonetti, stracolmi di spazzatura, sarebbero state gettate anche lavatrici e poltrone. I cumuli di rifiuti raggiungerebbero anche i due metri di altezza.

Ad aggravare la situazione – ormai divenuta insostenibile – sarebbero i rifiuti in putrefazione, a causa del caldo di agosto.

Il comune di Palermo, durante la giornata di ieri, ha annunciato interventi di spazzamento, rimozione di rifiuti abbandonati che scatteranno a partire dal 12 settembre.

Foto di repertorio