Bomboletta di liquido infiammabile prende fuoco tra i rifiuti: scoppia incendio nell’autocompattatore

Bomboletta di liquido infiammabile prende fuoco tra i rifiuti: scoppia incendio nell’autocompattatore

PALERMO – Un incendio si è verificato a Palermo all’interno di un cassone di un autocompattatore della Rap.

Il rogo sarebbe stato provocato da una bomboletta di liquido infiammabile presente tra i rifiuti e avrebbe avuto luogo allo Sperone in via Sacco e Vanzetti.


A dover fare i conti con le fiamme sarebbero stati i netturbini che si trovavano in servizio. Fortunatamente però non avrebbero riportato né ferite né bruciature.

Determinante l’intervento di uno degli operai della Rap che avrebbe preso l’estintore in dotazione al mezzo tentando di domare le fiamme. Sarebbe stato poi un suo collega a rivolgersi telefonicamente ai vigili del fuoco che sarebbero giunti sul luogo spegnendo definitivamente il rogo.

Foto di repertorio