Alluvione a Palermo, risarcimento di un milione di euro dal Comune. Caronia: “Somma insufficiente”

Alluvione a Palermo, risarcimento di un milione di euro dal Comune. Caronia: “Somma insufficiente”

PALERMO – La prima Commissione dell’Assemblea Regionale ha esitato favorevolmente il disegno di legge che stanzia un contributo straordinario di un milione di euro, a favore del Comune di Palermo per il ristoro dei danni subiti dai cittadini a causa dell’alluvione del 15 luglio scorso.


Accogliendo la proposta avanzata da diversi parlamentari, si è deciso che il contributo sia erogato direttamente al Comune che sarà poi responsabile delle procedure di risarcimento.


Il Disegno di legge passa ora all’esame della Commissione Bilancio “dove – afferma la deputata regionale Marianna Caronia – sarà necessario individuare subito la copertura finanziaria, per fare in modo che questa somma, per altro probabilmente insufficiente per il rimborso di tutti i danni subiti da centinaia di cittadini e imprese, sia disponibile immediatamente e non dopo eventuali ricerche, autorizzazioni e rimodulazioni fra le voci del bilancio regionale che richiederebbero mesi, se non anni”.

Immagine di repertorio