Aggressione in via Roma, difendono le loro amiche da avances e vengono malmenati: indagini in corso

Aggressione in via Roma, difendono le loro amiche da avances e vengono malmenati: indagini in corso

PALERMO – Nuova violenta aggressione nel capoluogo siciliano, dove due giovani di 30 anni circa sarebbero stati aggrediti dal “branco” nel corso della notte tra mercoledì e giovedì in via Roma, poco distante da salita Caracciolo che conduce alla Vucciria.

A quanto pare, le persone prese di mira sarebbero state malmenate da un gruppo composto da 7-8 persone dopo aver difeso le amiche da alcuni apprezzamenti “fuori luogo”.


Dalle parole si è però passati alla violenza, con le vittime raggiunte da calci e pugni. Gli aggressori, in seguito, si sarebbero dileguati facendo perdere le loro tracce.

I giovani, che avrebbero rimediato delle contusioni, sono stati medicati al Pronto Soccorso rimediando una prognosi di 10 giorni. A seguito dell’accaduto è scattata una denuncia alla polizia.

Gli agenti, in queste ore, starebbero acquisendo le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza della zona per riuscire a risalire agli autori del brutale pestaggio.

Immagine di repertorio