Abusi sessuali su minori, Brigadiere e “mister” allenava e violentava piccole leve: in carcere

Abusi sessuali su minori, Brigadiere e “mister” allenava e violentava piccole leve: in carcere

PALERMO – In carcere un brigadiere della Guardia di Finanza, Gianfranco Cascone, 54enne, arrestato con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di 7 bambini, tutti maschi di età tra i 9 e gli 11 anni. Questo è quanto riportano i colleghi del Giornale di Sicilia.

L’uomo – in servizio come centralinista – avrebbe abusato dei bambini nel centro sportivo delle Fiamme Gialle, sito in via Messina Marine, a Palermo, mentre i piccoli si trovavano o in panchina o in una piscina gonfiabile.


Il brigadiere, tra l’altro, faceva anche l’allenatore della squadra di calcio dei bambini, che lo chiamavano “mister“. Ignoravano, però, i suoi secondi fini.

Le indagini sono state avviate a fine luglio a seguito della denuncia di una mamma di uno dei bambini, l’arresto è stato pressoché convalidato immediatamente ma ieri si sarebbe diffusa la notizia quando sarebbe stato chiesto l’incidente probatorio.

Dai sospetti alla realtà: una volta piazzate le telecamere di videosorveglianza per accertare i movimenti dell’uomo, gli investigatori avrebbero colto nel fatto l’uomo il 12 agosto. Arrestato, pertanto, in flagranza di reato.

Immagine di repertorio