Una morte dopo l’altra, il Coronavirus si porta via anche Domenico La Corte: “Fai buon viaggio”

Una morte dopo l’altra, il Coronavirus si porta via anche Domenico La Corte: “Fai buon viaggio”

PALERMO – Una morte dopo l’altra, senza sosta. Diventa sempre più consistente l’elenco dei decessi in Sicilia causati dal Coronavirus. Domenico La Corte, 39enne originario di Bagheria (Palermo), è l’ennesimo nome che si aggiunge a questa triste lista che non sembra volersi più interrompere.

L’uomo è deceduto nelle scorse ore all’ospedale Civico del capoluogo isolano dopo una lunga lotta con il terribile virus iniziata nel mese di ottobre. Sono state settimane di ‘resistenza’, segnate dalle preghiere dei familiari e dal ricovero in Terapia Intensiva.


Purtroppo, ogni invocazione è rimasta inascoltata, con il progressivo peggioramento delle condizioni di salute del 39enne che sono degenerate nella morte, avvenuta nella notte tra venerdì 27 e sabato 28 novembre e che ha toccato profondamente conoscenti e familiari.

Mai avrei pensato di ricevere questa tragica notizia. Caro Domenico La Corte chi ti ha conosciuto ha apprezzato il tuo carattere buono, gentile e allegro. Fai buon viaggio caro Mimmo e che Dio possa dare forza a tutti i tuoi cari. Non ti dimenticherò mai“, scrive Antonino su Facebook.

Devastante il pensiero di Giuseppe: “Un dolore forte per la sua famiglia, era un amico di mio figlio. Mi domandava sempre di lui. condoglianze alla sua famiglia“. “Che disgrazia, resto basito“, scrive Francesco.

Fonte foto: Facebook – Domenico La Corte