Tragedia al Civico, donna positiva al Coronavirus partorisce e muore dopo intervento chirurgico

Tragedia al Civico, donna positiva al Coronavirus partorisce e muore dopo intervento chirurgico

PALERMO – Tragedia all’ospedale Arnas Civico di Palermo, dove una giovane di 31 anni è morta la scorsa notte nel reparto di Chirurgia Vascolare a seguito di alcune complicanze che sono maturate a seguito del parto avvenuto nei giorni scorsi al Buccheri La Ferla.

La donna era stata sottoposta al taglio cesareo e aveva dato alla luce un bambino. Le condizioni del piccolo sarebbero buone. In seguito, però, sarebbero emerse delle complicazione per le quali la neomamma è stata sottoposta a un intervento chirurgico.


Purtroppo, le sue condizioni di salute sono progressivamente peggiorate fino al trasferimento al Civico. Qui è stata sottoposta a un’embolizzazione, procedura che si effettua in caso di emorragie.

Durante l’operazione, la donna sarebbe anche risultata positiva al Covid. Nonostante i tentativi di cure, per lei non ci sarebbe stato niente da fare.

Immagine di repertorio