Palermo, code infinite di ambulanze al pronto soccorso dell’ospedale Cervello

Palermo, code infinite di ambulanze al pronto soccorso dell’ospedale Cervello

PALERMO – È stata una notte lunga e difficile nei pronto soccorso palermitani.

All’ospedale Cervello ancora ambulanze in coda in attesa di ricoverare i pazienti.


La tensostruttura da sola con una decina di posti letto non basta, al momento, a far fronte ai degenti. Soltanto la scorsa notte ci sono stati circa 30 accessi, diversi dirottati all’ospedale di Partinico. Molti sono arrivati direttamente trasportati dal personale del 118.

Altri sono giunti dai pronto soccorso della città una volta che il tampone d’ingresso è risultato positivo. In questo caso, come prevede il protocollo, l’area di emergenza viene chiusa per la sanificazione.

Foto di repertorio