Papà troppo “premuroso” blocca internet di tutta la città per impedire ai figli di accedere ai social

Papà troppo “premuroso” blocca internet di tutta la città per impedire ai figli di accedere ai social

FRANCIA – Avrebbe utilizzato un disturbatore di segnale, un Jammer, per impedire ai propri figli di utilizzare internet. Procedendo così, però, avrebbe tolto la connessione a un’intera città e ora rischia il carcere.

Da mezzanotte fino alle 3 del mattino di tutti i giorni della settimana, la città francese di Messanges, che conta 1.026 abitanti, è stata privata della possibilità di navigare in rete.


Un operatore di telefonia mobile ha segnalato il problema a un’agenzia pubblica responsabile dello spettro delle radiofrequenze in Francia e da lì sono partite le indagini.

Dall’analisi è emersa la presenza del disturbatore di segnale che bloccava la città e, andando più a fondo, si è arrivato all’uomo che ha ammesso di averlo fatto per tutelare i suoi figli.

In gergo tecnico, un Jammer è un dispositivo che trasmette onde radio sulla stessa frequenza dei dispositivi cellulari per impedire di connettersi ai ripetitori e ricevere segnali. Il papà, forse troppo premuroso, nel tentativo di aiutare i propri pargoli, ha paralizzato la connessione di tutto il Comune.

Foto di repertorio