Ancora terremoti in Sicilia, una doppia scossa fa tremare le isole Eolie: i DETTAGLI

Ancora terremoti in Sicilia, una doppia scossa fa tremare le isole Eolie: i DETTAGLI

MESSINA – Proseguono le scosse di terremoto in Sicilia, in particolare la costa settentrionale della provincia di Messina dove, nelle prime ore della mattinata di oggi, si sono verificati due movimenti sotterranei.

Il primo sisma è stato registrato dagli strumenti della Sala Sismica Ingv-Roma alle ore 6,17 a sud-ovest dell’arcipelago delle isole Eolie.


Il terremoto ha avuto una magnitudo di 2.1 ed è avvenuto a 183 chilometri di profondità. La seconda scossa si è verificata a poca distanza dalla precedente, alle ore 07,37, e ha avuto una magnitudo di 2.3.

La sua profondità, stavolta, è stata di 156 chilometri. In entrambe le situazione non si registrano danni a persone a cose, considerate la magnitudo bassa e la grande profondità.

Nei giorni scorsi sempre l’area costiera del Messinese è stata interessata da terremoti simili.

Esattamente un mese fa un terremoto di magnitudo 2.6 si era abbattuto nella porzione di mar Tirreno a nord di Villafranca Tirrena.

Immagine di repertorio