“Saluto Francavilla, macari i carrabbinieri!”, Sarina a C’è Posta Per Te conquista tutti. E il sindaco risponde

“Saluto Francavilla, macari i carrabbinieri!”, Sarina a C’è Posta Per Te conquista tutti. E il sindaco risponde

FRANCAVILLA DI SICILIA –Buonasera a tutti! È bellissimo! Facevo la sarta e voglio ringraziare tutti: sindaco, vicesindaco, i ‘carrabbineri’ macari. Tutta Francavilla!“.

Ha esordito così Rosaria Cannavò, per gli amici Sarina, in occasione della sua comparsa nella puntata di “C’è Posta per Te” di ieri, sabato 16 gennaio su Canale 5.


La donna, originaria di Francavilla di Sicilia (Messina) e convocata nello studio di Maria De Filippi per soddisfare le ricerche di Stefano, un anziano alla ricerca del suo amore di gioventù, si è rivelata un vero e proprio “animale” da palcoscenico, riuscendo ad attirare su di sé le attenzioni del pubblico presente e a casa.

Una partecipazione esuberante e ilare, condita da frasi in siciliano e battute sagaci che hanno fatto comparire il nome di Sarina addirittura in trend topic su Twitter.

La signora, tuttavia, ha ammesso di non aver mai conosciuto in vita sua lo spasimante Stefano, ma ha comunque espresso alla conduttrice De Filippi tutta la propria felicità per essere stata presente in trasmissione: “Su no canusciu non pozzu riri ca u canusciu. Basta ca vìsti a lei“, ha risposto Sarina.

Immediata la risposta del sindaco di Francavilla Di Sicilia, Vincenzo Pulizzi, che ha commentato così: “Grazie signora Sarina per averci donato questo momento di spensieratezza, per averci fatto divertire con la tua spontaneità e per aver nominato più volte Francavilla. Grazie dal sindaco, dal vicesindaco, da tutta l’amministrazione, ma soprattutto grazie da tutta Francavilla!“.

Fonte foto: Screenshot – wittytv.it