Festival Belliniano 2014: ecco la programmazione

Festival Belliniano 2014: ecco la programmazione

Festival Belliniano 2014: ecco la programmazione

TAORMINA – Per la serie “chi si ferma è perduto”, dopo Tosca, Cavalleria Rusticana e  Pagliacci, prosegue la stagione lirica, di grande successo, al teatro antico di Taormina.


Da domani, martedi 2, sino a giorno 10 di questo mese, nell’ambito della programmazione del Festival Belliniano, fondato nel 2009 da Enrico Castiglione, si susseguiranno appuntamenti da non perdere.


Il 6 settembre andrà in scena “Il ratto dal serraglio”, di Mozart, che verrà rappresentata con la collaborazione di un cast eccellente tra cui spicca il nome del direttore d’orchestra bulgaro Sunay Muratov.

Durante la rassegna, si susseguiranno anche “Lo Santo Jullàre Francesco” di e con Dario Fo  e “Magnificat”, in prima nazionale per la regia di Monica Felloni.

Quest’anno si annuncia un’illustre rosa di premiati, che include il musicologo Domenico De Meo, ritenuto il più qualificato filologo delle partiture autografe di Vincenzo Bellini.

All’interno della manifestazione si svolgerà la IV edizione del concorso internazionale di canto “Marcello Giordani”. Più di trecento voci nuove della lirica si fronteggeranno fino all’ultimo acuto e ciò porterà una ventata di giovinezza. La giuria del Concorso Giordani, è formata da personalità del panorama lirico internazionale, con direttori artistici, direttori d’orchestra, sovrintendenti ed agenti che arrivano da ogni parte del mondo,

La proclamazione del vincitore, avverrà il 10 a partire dalle ore 21.30. L’evento, presentato da Salvo la Rosa, sarà aperto a tutti.