Eruzione Etna, cenere in autostrada e a Giardini Naxos: “Attenzione negli spostamenti” – VIDEO e FOTO

Eruzione Etna, cenere in autostrada e a Giardini Naxos: “Attenzione negli spostamenti” – VIDEO e FOTO

GIARDINI NAXOS – Continua oramai da settimane la suggestiva attività vulcanica dell’Etna che, come oramai noto, come “effetto collaterale” provoca la caduta di cenere tra i comuni del Catanese e non. Oggi, infatti, dalle prime ore del pomeriggio, il comune di Giardini Naxos, in provincia di Messina, si è ricoperto di nero.

La caduta di cenere, come previsto dagli esperti, ha coperto in pochi minuti strade, macchine, balconi e terrazze. Suggestiva la trasformazione della spiaggia che, dal tradizionale colore giallo, è diventata nera a causa della “pioggia di sabbia vulcanica”.


Fonte immagine: Facebook – Protezione Civile Giardini Naxos

Il Comune di Giardini Naxos, tenendo conto del rischio, ha condiviso sulla pagina Facebook ufficiale un avviso che ricorda alla cittadinanza di “prestare la massima attenzione nel corso degli spostamenti“. Pensiero condiviso anche nella pagina ufficiale della protezione civile comunale.

In pochi minuti sui social è iniziato un vero e proprio tam tam sui social con condivisioni di immagini, video e post. Non mancano le classiche lamentele della cittadinanza sulla “pulizia di strade e balconi”.

Ricaduta di cenere vulcanica anche lungo l’autostrada A18 Messina-Catania, proprio all’altezza di Giardini Naxos, che sta provocando non pochi disagi alla circolazione dei mezzi.

 Fonte immagine: Facebook – Protezione Civile Giardini Naxos