Castroreale candidato a “Borgo dei Borghi 2018”, Portaro: “Abbiamo lavorato per coinvolgere tutti i siciliani”

Castroreale candidato a “Borgo dei Borghi 2018”, Portaro: “Abbiamo lavorato per coinvolgere tutti i siciliani”

CASTROREALE – Il momento della verità si avvicina e a Castroreale, in provincia di Messina, l’atmosfera è in fermento per l’elezione del paese come “Borgo dei Borghi 2018”Si potrà votare fino a domenica 18 marzo e in questi giorni la Pro Loco Artemisia e il Comune stanno intensificando le azioni per concludere in testa le operazioni di voto per il prestigioso titolo.


Il sindaco Alessandro Portaro ha dichiarato: “Abbiamo lavorato per coinvolgere i tanti siciliani residenti nella nostra Isola, in Italia e all’estero, l’evento “Borgo dei Borghi 2018″ ormai è conosciuto da tutti e speriamo vinca Castroreale e di riflesso la Sicilia. Il Borgo di Castroreale in questo momento è sotto i riflettori mediatici di Rai Tre, dei media siciliani e degli organizzatori della manifestazione nazionale inserita nel programma della domenica pomeriggio “Kilimangiaro”, condotto da Camilla Raznovich.”

Mariella Sclafani, promotrice culturale e vicepresidente della Pro Loco Artemisia, ha chiesto a tutti l’ultimo sforzo per incrementare del voto online: “Si potrà votare sul sito web di http://rai.it/borgodeiborghi/#, naturalmente prima bisognerà registrarsi, ogni utente potrà votare una volta al giorno, fino a domenica 18 marzo.”


“La finale sarà trasmessa da Rai Tre in prima serata, l’1 aprile domenica di Pasqua – continua la Sclafani –. Castroreale in questa kermesse rappresenta la Sicilia e ha bisogno dei voti e della collaborazione di tutti, in particolar modo dei media, per conquistare l’importante titolo, che potrà avere notevoli ricadute sullo sviluppo turistico dell’intero comprensorio”.

[envira-gallery id=”308602″]