Tragico risveglio a Furci Siculo, ragazza muore strangolata dal compagno che tenta il suicidio

Tragico risveglio a Furci Siculo, ragazza muore strangolata dal compagno che tenta il suicidio

FURCI SICULO – Tragico risveglio per gli abitanti di Furci Siculo, paese in provincia di Messina.


I carabinieri delle Stazioni di Santa Teresa di Riva e di Taormina starebbero eseguendo gli accertamenti su un caso di omicidio che si sarebbe verificato all’interno di un’abitazione sita in un condominio, esattamente in via delle Mimose.

A perdere la vita sarebbe stata una ragazza rimasta vittima del proprio compagno con cui conviveva. I dettagli sulle modalità non sono ancora state rese note, le forze dell’ordine starebbero eseguendo alcuni rilievi per fare chiarezza.


Da una prima ricostruzione sembrerebbe che il convivente abbia ucciso la giovane strangolandola e, successivamente, pare abbia tentato di togliersi la vita senza, però, riuscirci.

Non è chiaro se la donna fosse già stata vittima di episodi violenti o se questo si stato un unico e fatale caso isolato.

Immagine di repertorio