Terrore in strada, 13enne aggredito da un Pitbull mentre passeggia con i genitori: feriti padre e figlio

Terrore in strada, 13enne aggredito da un Pitbull mentre passeggia con i genitori: feriti padre e figlio

MISTRETTA – Momenti di terrore ieri pomeriggio per un ragazzino di appena 13 anni, aggredito da un Pitbull a Mistretta, in provincia di Messina.

Sembra che il giovane sia rimasto ferito a una gamba. Inoltre, avrebbe riportato delle lesioni (ma a una mano) anche il padre del 13enne, intervenuto per salvare il figlio. Entrambi sono finiti al Pronto Soccorso.


Il cane avrebbe aggredito il 13enne, in giro per il paese con i genitori, dopo essere sfuggito al controllo del proprietario. Quest’ultimo è stato poi identificato dai carabinieri e dai vigili urbani, intervenuti sul posto in seguito alla segnalazione di quanto accaduto.

Sono in corso le indagini di rito sull’episodio, simile a quello accaduto lo scorso Ferragosto a Scicli (provincia di Ragusa) e con protagoniste due sorelle di 11 e 16 anni.

Immagine di repertorio