Stromboli in eruzione, la lava raggiunge la costa. L’Ingv: “Trabocco ben alimentato”

Stromboli in eruzione, la lava raggiunge la costa. L’Ingv: “Trabocco ben alimentato”

LIPARI – Non si ferma il trabocco lavico emesso ormai da diverse ore dallo Stromboli, nelle isole Eolie. Il materiale incandescente che si distacca dal ‘braccio’ si sta riversando attualmente sulla costa dell’isola vulcanica.

A renderlo noto è l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania. Attraverso una nota ufficiale, l’Ingv etnea comunica che “l’evento è continuato nel corso della notte il trabocco lavico è prodotto dall’area nord della terrazza craterica dello Stromboli“.


È apparso ben alimentato e la parte più avanzata si attesta nella porzione intermedia della Sciara del fuoco. Dal fronte si distacca materiale che raggiunge la linea di costa. Persiste anche una ordinaria attività stromboliana da entrambe le aree crateriche nord e centro sud“.

Il tremore vulcanico – aggiungono i vulcanologi – si è mantenuto su livelli medi. Solo occasionalmente in concomitanza di esplosioni lievemente più energetiche si è portato su valori medio-alti“.

Immagine di repertorio