Ponte sullo Stretto, Commissione Europea sposa il progetto. Salvini: “Entro 2 anni partiranno i lavori”

Ponte sullo Stretto, Commissione Europea sposa il progetto. Salvini: “Entro 2 anni partiranno i lavori”

MESSINA – La Commissione europea sposa il progetto del Ponte sullo Stretto.

Il ministro delle Infrastrutture e dei TrasportiMatteo Salvini, trova una sponda importante a Bruxelles per la realizzazione della grande opera che collegherà Sicilia e Calabria.


Non abbiamo discusso solo dell’inclusione del Ponte sullo Stretto di Messina nelle Ten-T, che c’era già, so che è molto importante per il governo italiano, abbiamo discusso dei prossimi passi e ci siamo messi a disposizione. Aspettiamo un progetto solido per finanziare la prima fase di fattibilità e poi il progetto partirà“.

Lo ha detto la commissaria Ue per i Trasporti, Adina Valean, rispondendo a una domanda sull’incontro con il vicepremier Matteo Salvini.

A parte avere una intenzione, bisogna avere una fase di preparazione e poi essere pronti per la costruzione effettiva”, ha evidenziato.

L’obiettivo è, se tutto va come mi auguro e come l’Italia si augura, è partire con i lavori per il ponte sullo stretto di Messina entro due anni.

Lo dice il ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini, a margine del Consiglio Ue a Bruxelles.

In questa manovra economica – continua – riportiamo in vita la società, dopo anni e anni di forzata pausa. Io do le indicazioni e mi assumo l’onore e l’onere di fare una scelta: poi ci sono ingegneri che lavorano, che hanno lavorato e lavoreranno sul progetto. Unire Palermo a Berlino e ad Amsterdam è qualcosa di rilevante. Spero che non ci siano i professionisti del no, in perenne attività per bloccare queste grandi opere“.

È un’opera fondamentale per unire la Sicilia al resto d’Italia e l’Italia al resto d’Europa, crea lavoro vero“.

Così il ministro delle Infrastrutture Salvini, sul Ponte sullo Stretto, a margine del Consiglio Ue Trasporti. “Spero non ci siano professionisti del no a bloccarlo. Entro 2 anni partiranno i lavori“.