Orrore in Sicilia, cane ucciso a colpi di arma da fuoco: sconosciuto l’autore della barbara esecuzione

Orrore in Sicilia, cane ucciso a colpi di arma da fuoco: sconosciuto l’autore della barbara esecuzione

SANT’AGATA DI MILITELLO – Ritrovamento choc quello avvenuto nelle scorse ore a Sant’Agata di Militello, Comune in provincia di Messina, dove un cane è stato barbaramente ucciso con dei colpi di arma da fuoco.

La scoperta è stata compiuta in contrada Orecchiazzi dallo stesso padrone dell’animale, cane di razza meticcia e di piccola taglia.


La denuncia, attraverso i social, è stata invece effettuata da Betty Scaglione, animalista che da anni si batte per la salvaguardia e la cura degli amici a quattro zampe.

La bestiola, a quanto pare, sarebbe stata brutalmente ammazzata con un proiettile esploso all’altezza dell’anca. Sconosciuti gli autori di questa terribile esecuzione, così come le motivazioni del gesto.

Immagine di repertorio