Malore fatale, 48enne muore mentre lavora in un vigneto: forse punto da un calabrone

Malore fatale, 48enne muore mentre lavora in un vigneto: forse punto da un calabrone

ROMETTA – È giallo sulla morte di un uomo di 48 anni residente a Rometta, S.V., avvenuta per cause che al momento restano sconosciute.

La vittima si trovava nella frazione di Rapano, ci troviamo nel Messinese, quando avrebbe accusato un malore fatale che gli sarebbe costato la vita mentre lavorava in un vigneto.


Sulla vicenda indagano le Forze dell’Ordine intervenute: sembrerebbe che l’uomo sia stato punto da un calabrone che gli avrebbe causato uno shock anafilattico.

Sul posto, nonostante l’intervento dei sanitari del 118, per il 48enne – molto noto nella comunità in cui viveva – non ci sarebbe stato nulla da fare.

L’uomo lascia la moglie e un figlio.

Foto di repertorio