Lutto cittadino per Aurelio Visalli, sindaco Formica: “Morto da eroe”

Lutto cittadino per Aurelio Visalli, sindaco Formica: “Morto da eroe”

MILAZZO – Proclamato ufficialmente il lutto cittadino a Milazzo (in provincia di Messina) per la morte di Aurelio Visalli, sottufficiale della Guardia Costiera.


La tragica scomparsa del 40enne, travolto dalle onde dopo aver soccorso due minorenni in mare lo scorso sabato pomeriggio, ha sconvolto l’intera cittadinanza e le istituzioni.


Lutto cittadino per Aurelio Visalli: il cordoglio del Sindaco

Dopo aver messo a disposizione la sala consiliare per la Camera Ardente, il sindaco Giovanni Formica ha anche rilasciato una dichiarazione ufficiale: Milazzo è una città molto legata al mare e al corpo della Capitaneria e quindi questo evento ha davvero commosso l’intera comunità cittadina. Il fatto che il giorno della scomparsa e delle ricerche ci fosse tutta la città schierata nel lungomare di Ponente nella speranza di riuscire ad avvistare il giovane militare, la racconta lunga su come sia stata vissuta questa tragedia”.

“Aurelio Visalli – ha aggiunto il primo cittadino – è morto da eroe, è stato un uomo che ha fatto un giuramento e lo ha onorato fino alla fine. Abbiamo previsto il lutto cittadino nel giorno in cui saranno celebrati i funerali”.

Le indagini

Il dolore non distoglie dalle indagini su quanto accaduto. La Procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha disposto infatti l’autopsia sul cadavere del sottufficiale. La data dei funerali non sarà fissata fin quando non verrà eseguito l’esame.

Inoltre, nelle scorse ore diverse testimonianze e dichiarazioni da parte dei familiari hanno rivelato dettagli potenzialmente rilevanti per le verifiche degli inquirenti. Pare che Visalli, infatti, fosse privo di attrezzatura: nonostante ciò, si sarebbe gettato immediatamente, senza temere, nel tentativo di salvare quei giovani in difficoltà che aveva avvistato poco prima.

Alle polemiche si aggiunge anche quella sul presunto video pubblicato da uno dei minorenni salvati in mare. Il ragazzo avrebbe negato l’episodio, scatenando le reazioni degli utenti del web sui social.

Fonte immagine: Facebook – Meteo Milazzo e dintorni Giuseppe Visalli