Liliana Segre cittadina onoraria di Messina: il consiglio comunale vota all’unanimità

Liliana Segre cittadina onoraria di Messina: il consiglio comunale vota all’unanimità

MESSINA – Dopo Agrigento, il consiglio comunale di Messina approva all’unanimità la concessione della cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre.


La proposta è partita inizialmente dal gruppo del Movimento 5 Stelle ed è stata poi presentata insieme col Partito Democratico, il consiglio comunale l’ha approvata questa mattina all’unanimità assumendosene la paternità istituzionale.

Nata a Milano nel 1930, Liliana Segre è una delle ultime sopravvissute all’Olocausto e attiva testimone della Shoah italiana ed è stata nominata il 19 gennaio 2018 senatrice a vita dal presidente Sergio Mattarella per gli altissimi meriti nel campo sociale coi quali ha dato lustro al Paese.


Il primo Comune a concederle la cittadinanza onoraria è stato quello di Piraino lo scorso 27 novembre.

Immagine di repertorio