Isole Eolie “intrappolate” dal maltempo: anche una salma bloccata a Milazzo

Isole Eolie “intrappolate” dal maltempo: anche una salma bloccata a Milazzo

LIPARI – Ancora intense precipitazioni e forte vento, con punte di 50 km/h sulle isole Eolie, ormai in ginocchio, dove prosegue il blocco dei collegamenti marittimi.

Le situazioni più difficili si registrano ad Alicudi, Filicudi e nella frazione di Ginostra, isolate ormai da quattro giorni e dove cominciano a scarseggiare alcuni beni di prima necessità.


Nel pomeriggio, se le previsioni di un miglioramento delle condizioni meteomarine dovessero concretizzarsi, qualche mezzo proverà a salpare, dopo due giorni, da Milazzo, dove sono bloccati una cinquantina di eoliani, per Vulcano, Lipari e, probabilmente, Salina.

Da lunedì è anche bloccata la salma dell’isolano Luigi Zaia, 89 anni deceduto a Milazzo i cui funerali si dovrebbero tenere a Stromboli.

Per tutte le altre isole e per la frazione di Ginostra non se ne parlerà prima di domani.

Foto di repertorio