Imprenditore edile cade da impalcatura e muore, la vittima è Bartolo Zaia: indagini in corso

Imprenditore edile cade da impalcatura e muore, la vittima è Bartolo Zaia: indagini in corso

LIPARI – Morto a Lipari (Messina) un imprenditore edile che sarebbe precipitato da un’impalcatura in un cantiere in località Zinzolo.

La vittima si chiamava Bartolo Zaia e, morto all’età di 68 anni, sarebbe caduto mentre si stava occupando della ristrutturazione di un’abitazione.


In base a quanto emerso dalle prime indagini, l’uomo si trovava proprio nella casa della figlia per restaurare un rudere. A dare l’allarme sarebbe stato un passante che avrebbe allertato i soccorsi.

Sul posto anche due pattuglie dei carabinieri che avrebbero avviato le prime indagini.

Foto di repertorio