Code per lasciare la Sicilia. Traffico in tilt a causa del maltempo

Code per lasciare la Sicilia. Traffico in tilt a causa del maltempo

MESSINA – Forti disagi agli imbarcaderi di Messina, dove da stamattina si sarebbero formate lunghe code.

A causare le diverse ore di attesa sarebbe stato principalmente il maltempo che nelle ultime ore si è abbattuto in provincia di Reggio Calabria.


Le lunghe file riguarderebbero soprattutto le navi Caronte & Tourist. I tempi di attesa preoccupano in particolare le zone di viale Giostra, viale della Libertà, direzione nord-sud, viale Boccetta e via Garibaldi.

In base a quanto emerso, sembra comunque che nel pomeriggio il traffico non dovrebbe superare le tre ore di attesa con cui invece hanno dovuto fare i conti coloro che si sono imbarcati stamattina.

La situazione non sarebbe migliore in Calabria, considerando le forti precipitazioni che stanno compromettendo la viabilità nella zona di Villa San Giovanni: il piazzale degli imbarcaderi sarebbe totalmente in tilt.

Al fine di agevolare il flusso del traffico proveniente da nord – si legge in una nota diffusa dall’Anas –  è stata temporaneamente chiusa la rampa di uscita dello svincolo di Villa San Giovanni. Il traffico veicolare può usufruire del successivo svincolo diSanta Trada” per poi reimmettersi in A2 in direzione sud per lo svincolo di Villa San Giovanni. Per i residenti viene consigliata l’uscita di Campo Calabro“.

Foto di repertorio