Forti mal di testa dopo vaccino AstraZeneca: l’Avvocato Turrisi lotta tra la vita e la morte

Forti mal di testa dopo vaccino AstraZeneca: l’Avvocato Turrisi lotta tra la vita e la morte

MESSINA – Lotta tra la vita e la morte, l’Avvocato Mario Turrisi, 45 anni, ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico di Messina a seguito di una emorragia cerebrale.

Soltanto nelle scorse ore si parlava del decesso del professionista che invece – a seguito di un comunicato diffuso dal nosocomio – sta ancora lottando e aggrappandosi alla vita.


L’Avvocato sarebbe giunto in ospedale la scorsa notte, a seguito di un malore. Pare che il 45enne avesse accusato dei fortissimi mal di testa, tanto da richiedere l’intervento dei sanitari del 118 e successivamente il ricovero in Rianimazione.

C’è da dire che il professionista, nelle scorse settimane, si sarebbe sottoposto al vaccino AstraZeneca. La domenica di Pasqua le sue condizioni sarebbero precipitate. Così come nei casi passati, è sempre bene precisare che, al momento, non è accertata la correlazione tra il vaccino e l’emorragia cerebrale dell’uomo, la cui vita è appesa a un filo.

Immagine di repertorio