Taormina, Eva Longoria per l’aborto: “Noi donne non ce ne staremo certo zitte e ferme”

Taormina, Eva Longoria per l’aborto: “Noi donne non ce ne staremo certo zitte e ferme”

TAORMINA –Noi donne siamo la maggioranza nel mondo e non ce ne staremo certo zitte e ferme. Quello che sta succedendo nel mio Paese lo sta portando indietro nel tempo“, è quanto dichiarato dall’attrice statunitense Eva Longoria.

La Longoria, conosciuta dal grande pubblico per il ruolo di Gabrielle nella fortunata serie tv “Desperate Housewives“, ospite in questi giorni del Festival di Taormina, ha affermato: “Non capita spesso di collaborare con donne registe. È molto più facile in tv, che in questo è più avanti nel cinema, ma entrambi sono importanti perché hanno influenza sulla politica e possono cambiare le cose“.


L’attrice, da sempre sostenitrice del partito democratico (in passato ha collaborato con l’ex presidente statunitense Barack Obama) evidenzia che proprio ad Obama doveva essere consentito di scegliere un giudice alla Corte Suprema (cosa che venne bloccata dal Senato). Pertanto oggi la Corte, di stampo conservatrice, vede in vantaggio i Repubblicani con sei giudici (contro i tre democratici).

Fonte foto InstagramEva Longoria