Via vai di giovani sotto casa, beccato uno spacciatore nel Catanese: arrestato dai carabinieri

Via vai di giovani sotto casa, beccato uno spacciatore nel Catanese: arrestato dai carabinieri

MASCALUCIA – Nella serata di ieri, i carabinieri del Comando Compagnia di Gravina di Catania sono stati impegnati in un servizio di controllo del territorio, volto al contrasto dei reati connessi agli stupefacenti, nell’ambito del quale hanno arrestato un 24enne pregiudicato catanese, per il reato di spaccio di cocaina.

I militari hanno effettuato un servizio di osservazione nei pressi dell’abitazione del 24enne, al primo piano di un palazzo del centro abitato di Mascalucia, raggiunta da un via vai di giovani attraverso una scalinata esterna. Il pusher cedeva attraverso una grata la cocaina agli acquirenti, che sono stati fermati, identificati e segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.


Pertanto, i militari hanno perquisito l’abitazione del pregiudicato ed hanno trovato un bilancino di precisione occultato nella cassetta di scarico del bagno, materiale da confezionamento occultato in cucina e alcune telecamere utilizzate dal pusher per monitorare eventuali controlli da parte delle Forze dell’Ordine.

L’arrestato, posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria, all’esito dell’udienza di convalida è stato associato alla casa circondariale di Ragusa.