MESSI PALLONE D'ORO 2019, TROFEO KOPA COME MIGLIOR U21 A DE LIGT

MESSI PALLONE D'ORO 2019, TROFEO KOPA COME MIGLIOR U21 A DE LIGT

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – E sono sei. Il Pallone d'Oro 2019 va a Lionel Messi, premiato al “Theatre du Chatelet” di Parigi nella serata di gala organizzata da “France Football”. Quella che era da giorni una voce e' diventata realta': sesto sigillo per il 32enne fuoriclasse argentino del Barcellona, che si riprende lo scettro dopo tre anni di digiuno (Ronaldo per due volte e Modric i vincitori delle ultime edizioni) nonostante un'annata avara di soddisfazioni, almeno a livello collettivo. “Ieri era il decimo anniversario dal mio primo Pallone d'Oro – ha ricordato dal palco Messi – Avevo 22 anni ed era impensabile per me arrivare oggi a vincere il sesto, in un momento totalmente diverso della mia vita.
Ma non ho mai smesso di sognare, di essere quello che sono, di migliorare ogni giorno”. Alle spalle del fuoriclasse argentino completano il podio Virgil Van Dijk e Cristiano Ronaldo, rispettivamente secondo e terzo. Il portoghese, che ha disertato la serata parigina, e' ora staccato nel computo totale dei Palloni d'Oro: 6-5 per Messi. In classifica altri due giocatori del campionato italiano, De Ligt 15^ e Koulibaly 24^. Per il giovane centrale olandese della Juventus arriva pero' il Trofeo Kopa come miglior under 21 dell'anno. “E' un onore essere in mezzo a tutti questi grandi giocatori”, le parole di De Ligt, che succede a Mbappe' mentre Moise Kean si piazza ottavo. Nella serata parigina c'e' gloria anche per Alisson, che riceve il trofeo Yashin come miglior portiere del 2019. Infine, fra le donne, Pallone d'Oro alla stella degli Usa campioni del mondo in Francia, Megan Rapinoe.
(ITALPRESS).
glb/red
02-Dic-19 22:01



Fonte ITALPRESS