DOMANI CLUJ-LAZIO IN EUROPA LEAGUE, INZAGHI “SERVE UNA PARTITA VERA”

DOMANI CLUJ-LAZIO IN EUROPA LEAGUE, INZAGHI “SERVE UNA PARTITA VERA”

CLUJ (ROMANIA) (ITALPRESS) – “Questo e' un girone difficile, tosto, con Celtic e Cluj che hanno fatto i preliminari di Champions e con il Rennes che ha vinto la Supercoppa francese e che sta andando bene: domani sara' una partita dura, intensa, sono una squadra esperta, fisica e dovremo fare una partita vera perche' ci saranno tanti duelli”. Queste le parole dell'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia dell'esordio in Europa League in Romania contro il Cluj, nel match valevole per la prima giornata del girone E. “Sulla formazione ho alcuni dubbi che domani mattina sciogliero' – ha proseguito il tecnico piacentino in conferenza stampa – I convocati sono stati fatti in base alla nostra lista e sono rimasti a casa Immobile, Luis Alberto, Radu e Marusic che e' squalificato. Portiere? Giochera' Strakosha”. Poi si torna a parlare della sconfitta di domenica scorsa in campionato con la Spal. “Bisogna mantenere sempre un certo equilibrio – ha sottolineato Inzaghi – Dobbiamo assumerci le nostre responsabilita' fermo restando che abbiamo sbagliato 25 minuti buttando via 3 punti importantissimi. Ma senza andare indietro di due anni, guardo l'anno scorso e vi scordate spesso che abbiamo vinto un trofeo, unica squadra insieme alla Juventus.
Abbiamo anche visto che anche Juventus e Napoli, che sono squadre piu' forti, hanno sbagliato ma noi dobbiamo fare in modo che non accada piu'”.
(ITALPRESS).
spf/glb/red
18-Set-19 18:31



Fonte ITALPRESS