Coronavirus, Conte “Ammorbidire le regole Ue o faremo da soli”

Coronavirus, Conte “Ammorbidire le regole Ue o faremo da soli”

ROMA (ITALPRESS) – “Non dobbiamo arretrare rispetto a Cina e Stati Uniti che mettono al momento a disposizione il 13% del loro Pil.
Chiediamo un ammorbidimento delle regole di bilancio, e' nell'interesse reciproco che l'Europa batta un colpo, che sia all'altezza della sfida. Altrimenti dobbiamo fare senza l'Europa e ognuno fa per se'”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in un'intervista alla tedesca Bild. “Non dobbiamo starcene li' con le mani incrociate, altrimenti il paziente Europa muore”, ha proseguito Conte.
Per il presidente del Consiglio “servono gli eurobond perche' in questo momento dobbiamo potenziare gli strumenti attuali che abbiamo e che non erano pensati per uno shock simmetrico cosi' straordinario. Abbiamo bisogno di migliorare la capacita' europea di risposta in termini di politica monetaria e fiscale”.
(ITALPRESS).
sat/red
08-Apr-20 21:13


Fonte ITALPRESS