Fedez e J-Ax di nuovo insieme, il ritorno tanto atteso diventa realtà

Fedez e J-Ax di nuovo insieme, il ritorno tanto atteso diventa realtà

ITALIA – Fedez e J-Ax tornano a cantare insieme. Un momento atteso da tutti i loro fans che da anni si erano rassegnati a non vederli più sullo stesso palco, a seguito degli screzi che per molto tempo ha tenuto i due artisti separati.

Il duo che ha fatto ballare gli italiani, con brani che in poco tempo sono diventati vere e proprie hit estive, si è esibito ieri sera in piazza Duomo a Milano sul palco allestito in occasione del Love MI, il concerto benefico organizzato da Fedez e J-Ax per la Onlus TOG – TOGETHER TO GO, centro di eccellenza nella riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche complesse.


I due artisti hanno finalmente “rispolverato” pezzi storici della loro collaborazione come “Vorrei ma non posto” e “Senza pagare“.

Al termine della serata Fedez ha pubblicato su Instagram una riflessione sulla magnifica serata trascorsa e sulle emozioni che l’esibizione, dopo la drammatica scoperta del suo tumore, ha suscitato in lui.

Ho sognato tutto questo per mesi, ho iniziato a organizzare questo concerto a febbraio poi la diagnosi inaspettata del tumore. I dottori sono stati chiari, le possibilità che io riuscissi a riprendermi fisicamente dopo l’intervento e affrontare un concerto di un’ora erano molto basse. A quel punto dovevo fare una scelta, mollare tutto o credere che questo mio sogno potesse essere la motivazione per la mia riabilitazione. Grazie al supporto dei medici, la voglia di spaccare il c*lo e l’amore della mia famiglia ieri sera è avvenuto qualcosa di magico. Grazie Milano, vi voglio un mondo di bene“.

Anche J-Ax ha riportato sui social quanto è stato emozionante per lui il ritorno sul palco insieme al suo amico di vecchia data: “Una serata indimenticabile. Per la prima volta in 30 anni sono rimasto senza parole sul palco. Grazie Milano, sei unica“.