Spettacolare assalto a portavalori, chiodi ed esplosioni sull’autostrada A1: rapinatori in fuga

Spettacolare assalto a portavalori, chiodi ed esplosioni sull’autostrada A1: rapinatori in fuga

ITALIA – Uno spettacolare assalto a un portavalori si è verificato ieri sera, poco prima delle 20,30, lungo l’autostrada A1 nel tratto compreso tra Modena e Bologna.

I malviventi hanno attaccato il mezzo blindato poco distante la località di San Cesario, spargendo dapprima dei chiudi lungo la carreggiata per bloccare la circolazione stradale.


In seguito, i rapinatori avrebbero costretto alcuni automobilisti a scendere dai propri mezzi, incendiandoli, messo di traverso di alcuni camion. Dopodiché, sarebbe scattato l’assalto vero e proprio al portavalori.

Secondo alcune testimonianze, sarebbero stati uditi anche diversi spari ed esplosioni. Tuttavia, il piano messo a punto dai criminali sarebbe saltato all’ultimo per cause ancora da accertare e questi avrebbero abbandonato il posto dandosi alla fuga.

Il tratto stradale è rimasto bloccato per diversi minuti in entrambe le direzioni, causando notevoli disagi a pendolari e viaggiatori.

Fonte foto: Ansa.it