Nonnino eroico salva bimbi in mare che stavano annegando ma poi muore in spiaggia

Nonnino eroico salva bimbi in mare che stavano annegando ma poi muore in spiaggia

ITALIA – Dal gesto eroico alla tragedia. Un uomo di 82 anni ha salvato un bambino che stava rischiando di annegare in mare, ma poi l’anziano ha avuto un malore ed è morto.

È successo sulla spiaggia tra Lido Adriano e Punta Marina, nel Ravennate. L’anziano deceduto era un turista residente a Nogara, nel Veronese.


Secondo quanto ricostruito, quattro bambini tra gli 8 e i 10 anni – tre femmine e un maschio – si sarebbero tuffati in mare, nonostante le onde, il vento e la bandiera rossa.

In quel momento non era più presente il servizio di salvataggio, che aveva già finito il turno e i bambini stavano rischiando di annegare tra le onde alte.

Diverse persone, tra cui l’82enne, sono subito intervenute per aiutarli e sono riuscite a portarli in salvo. Dopo aver soccorso uno dei piccoli, il turista 82enne è deceduto sulla spiaggia probabilmente colto da malore.