Incidente sul lavoro, precipita dal tetto di un capannone e si schianta al suolo: morto operaio siciliano

Incidente sul lavoro, precipita dal tetto di un capannone e si schianta al suolo: morto operaio siciliano

ITALIA – Un operaio 30enne di origini siciliane – ed esattamente di Paternò – è morto stamattina a Bologna in un incidente sul lavoro. È successo nella zona di Borgo Panigale, in via Fossa Cava.

L’uomo è precipitato dal tetto di un capannone nei pressi dell’aeroporto. Lavorava per una ditta esterna incaricata di alcuni lavori presso lo stabilimento Tecam, che si occupa del commercio di pneumatici.


Il 30enne sarebbe precipitato, per cause da chiarire, da un lucernaio a un’altezza di una decina di metri.

L’area dell’incidente è stata posta sotto sequestro. Le indagini sono in corso, sul posto sono intervenuti carabinieri, personale del 118 e della medicina sul lavoro.