Donna barbaramente uccisa a colpi d’ascia dal marito: arrestato 69enne

Donna barbaramente uccisa a colpi d’ascia dal marito: arrestato 69enne

Tragedia nella frazione Zuccarà a Montebello Ionico (in provincia di Reggio Calabria), dove ieri sera una donna è stata barbaramente uccisa a colpi d’ascia dal marito.


Ad allertare le forze dell’ordine sarebbe stato lo stesso coniuge. Sul posto sarebbero intervenuti i militari dell’Arma dei carabinieri che avrebbero fermato l’uomo, un 69enne, sottoposto successivamente a interrogatorio da parte del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Reggio Calabria.

Secondo le prime ricostruzioni, pare che il femminicidio sia legato a motivi di gelosia. Sembrerebbe che le liti tra moglie e marito fossero frequenti.


L’uomo è stato arrestato.

Fonte foto: TG24.info