Rimborso Irpef, novità per i lavoratori: arriva bonus da 1.880 euro, ecco come ottenerlo

Rimborso Irpef, novità per i lavoratori: arriva bonus da 1.880 euro, ecco come ottenerlo

ITALIA – Novità non da poco per i lavoratori che potranno ricevere un bonus fino a 1.880 euro, rimborso Irpef. Vediamo nel dettaglio in cosa consiste e quali sono i requisiti per ottenerlo.

Si tratta delle detrazioni ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) e il valore dipende dal tipo di contratto di lavoro stipulato col datore.


Come ottenere il bonus

Per ottenere il bonus, occorrerà innanzitutto essere un lavoratore dipendente e poi l’importo verrà accreditato direttamente in busta paga in base a una serie di detrazioni calcolate e rapportate in base ai giorni di lavoro annuali.

Certo è che l’intera somma di 1.880 euro non sarà destinata a tutti, alcuni potrebbero ricevere anche un po’ meno, tutto calcolato in base a parametri specifici.

Importo massimo e importo minimo

Per avere l’importo massimo, il lavoratore dipendente non deve superare un reddito complessivo pari a 8mila euro. Se ha un contratto a tempo determinato, con la stessa soglia di reddito, il valore minimo di detrazione arriva a 1.380 euro, regolarmente invece il minimo è 690 euro.

Per coloro che superano il reddito di 8mila euro, ma sotto i 28mila, la detrazione è pari a 978 euro. Più cresce il reddito, più il bonus in busta paga decresce. Se si superano i 55mila euro non è previsto rimborso.

Immagine di repertorio