Manager precipitato nel pozzo il giorno del suo compleanno: oggi i funerali di Antonio Andriani

Manager precipitato nel pozzo il giorno del suo compleanno: oggi i funerali di Antonio Andriani

MOLFETTA – La comunità molfettese è ancora scossa per la morte di Antonio Andriani, manager di successo precipitato in un pozzo – il giorno del suo compleanno – a causa del cedimento della copertura. Si trovava in una villetta a Erice.

Oggi, giovedì 7 luglio, alle ore 17, si celebreranno i funerali del 40enne. La salma è stata, infatti, restituita alla famiglia dopo l’ispezione del medico legale.


La Procura di Trapani non ha ritenuto opportuno disporre l’autopsia, poiché le cause del decesso sarebbero state attribuite a un violento trauma cranico, dato che Andriani avrebbe riportato una profonda ferita alla testa.

Il sindaco di Molfetta si è espresso sul caso: “Le indagini in corso chiariranno le responsabilità di quell’incidente. Ma Antonio non potranno restituircelo. Non potranno restituirlo alla famiglia, ai suoi amici di sempre, a Molfetta che, da giorni, sgomenta e incredula, non riesce ad accettare quanto è accaduto, nelle modalità con cui è accaduto. Ai tuoi familiari, ai tuoi affetti più cari giunga tutta la mia vicinanza”.

Fonte foto: Facebook – Antonio Andriani