Italia, cosa cambia da oggi: Green Pass obbligatorio per andare da parrucchieri, barbieri ed estetiste

Italia, cosa cambia da oggi: Green Pass obbligatorio per andare da parrucchieri, barbieri ed estetiste

ITALIA – A partire dalla giornata odierna, come già annunciato in precedenza, scatta l’obbligo del certificato verde per poter andare dal parrucchiere, barbiere ed estetista.

Ricordiamo che il Green pass “base” lo si può avere se si è vaccinati, guariti dal Covid da non più di 6 mesi oppure attraverso l’effettuazione di un tampone con esito negativo (test antigenico rapido nelle ultime 48 ore o al test molecolare nelle ultime 72 ore).


Intanto, dal 1° febbraio, invece, il certificato verde sarà esteso in quasi tutti i luoghi al chiusi quali uffici pubblici, poste, banche e tutti i negozi, tranne quelli che vendono beni essenziali. Questi ultimi sono alimentari e farmacie, ma nella lista dei negozi esclusi vi sono cartolibrerie, edicole al chiuso e tabaccherie.

Il governo, in ogni caso, sta ancora limando la lista dei negozi dove si potrà entrare senza, tra cui alimentari, farmacie, parafarmacie, benzinai, edicole e mercati all’aperto. È atteso per oggi il Dpcm con l’elenco delle attività primarie a cui si potrà accedere senza.

Foto di repertorio