Obbligo di mascherina per gli under 12: Tar dichiara illegittimi i Dpcm emanati durante il Governo Conte

Obbligo di mascherina per gli under 12: Tar dichiara illegittimi i Dpcm emanati durante il Governo Conte

ITALIA – Arriva un’importante svolta in ambito giudiziario: i Dpcm del 3 dicembre 2020 e del 14 gennaio 2021 emanati durante il Governo Conte sarebbero stati dichiarati illegittimi ai soli fini risarcitori.

Questo è quanto viene riportato da Sky Tg24. Nello specifico, l’illegittimità sarebbe stata dichiarata dalla prima sezione del Tar del Lazio, presieduta da Antonino Savo Amodio.


I Dpcm in questione farebbero riferimento all’obbligo di mascherina a scuola per i bambini al di sotto dei 12 anni.

Tutto sarebbe scattato in seguito a un ricorso, che sarebbe stato presentato dai genitori di una minorenne, alunna di una scuola primaria. La coppia sarebbe stata assistita dagli avvocati Linda Corrias e Francesco Scifo e avrebbe incentrato il tutto sul fatto che la mascherina, per i bambini tra i 6 e gli 11 anni, fosse un’imposizione “immotivata sia viziata da difetto di istruttoria in quanto adottata in contrasto con le indicazioni fornite dal Comitato tecnico scientifico e dall’Organizzazione mondiale della Sanità, senza fornire alcun supporto a sostegno di tale determinazione”.

Immagine di repertorio