Covid Italia, prorogato lo stato di emergenza: nuova ordinanza per chi arriva dai Paesi UE

Covid Italia, prorogato lo stato di emergenza: nuova ordinanza per chi arriva dai Paesi UE

ITALIA – Prorogato lo stato di emergenza in Italia: il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera nelle scorse ore al decreto che allunga la durata della misura straordinaria.

Il Generale Figliuolo resta il Commissario straordinario e per lo stesso arriva la nuova nomina che lo inserisce alla guida del Comando operativo di vertice interforze (Covi).


Intanto una nuova ordinanza arriva dal Ministero della Salute: Roberto Speranza ha deciso per chi arriva in Italia da tutti i Paesi dell’Unione Europea sono previsti 5 giorni di isolamento se non si è vaccinati, tampone negativo (molecolare o rapido entro le 24 precedenti) per gli immunizzati. Il provvedimento, firmato in accordo con la Farnesina e dopo aver informato l’UE, sarà in vigore dal 16 dicembre al 31 gennaio 2022.

Lo stato di emergenza è stato prorogato fino al 31 marzo 2022. La decisione, presa dal Governo Draghi, è stata attuata a causa dell’espandersi della nuova variante. La proroga dovrà però ricevere il via libera del Parlamento.

In foto Roberto Speranza