Covid e scuola, il Consiglio di Stato conferma l’obbligo della mascherina per i bambini tra 6 e 12 anni

Covid e scuola, il Consiglio di Stato conferma l’obbligo della mascherina per i bambini tra 6 e 12 anni

ITALIA – Ancora al centro del mirino l’obbligo di indossare la mascherina a scuola per i bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni. Il Consiglio di Stato conferma tale scelta.

È stata, infatti, respinta l’istanza cautelare di un gruppo di genitori che contestavano l’obbligo sotto i 12 anni per “problemi respiratori o segni di affaticamento connessi all’uso della mascherina in classe“.


Non sarebbe stato evidenziato, infatti, alcun tipo di problema di salute. “Esistono altre documentazioni scientifiche da cui emergono conclusioni differenti, cioè nel senso della tollerabilità fisica anche per i bambini da 6 a 12 anni dell’uso della mascherina. Ciò viene ritenuto sufficiente a disporne l’uso obbligatorio, tenuto conto delle sempre maggiori evidenze di contagi di minori anche molto giovani“, si può leggere nella decisione del Consiglio di Stato di imporre ancora l’obbligo per i bambini.

Il presidente delle terza sezione Franco Frattini, in un decreto monocratico, dichiara: “Pur nel contrasto tra valutazioni scientifiche, tutte certamente meritevoli di attenzione, l’obbligo contestato non si caratterizza per la ‘manifesta irragionevolezza’“.

Immagine di repertorio

Per il Consiglio di Stato “l’obbligo contestato non si caratterizza per la manifesta irragionevolezza”